Enzo Cosimi

Enzo Cosimi

Sabato 14 Novembre 2015 / Ore 21  /  Teatro Auditorium Comunale

Sopra di me il diluvio

“Esaurito il paradigma della postmodernità, si ipotizza l’apparire di un Nuovo Uomo che si affaccia ad un paesaggio arcaico, tribale di cui il continente africano rappresenta l’emblema. Un’Africa urlata, violata che, nonostante i massacri senza fine a cui è sottoposta da sempre, riesce a restituirci una visione di speranza. Anche questo lavoro, come Welcome to my world, focalizzerà una scrittura di danza scarna, ossuta, un campo percettivo vuoto in cui si vive in uno stato irreale, visionario. Partiture di gesti, movimenti, in apparenza semplici ma che riportano alla complessità del lavoro sulla “presenza”, sull’atto performativo, sulla percezione del sistema nervoso a discapito di quello muscolare. Amplificare in scrittura coreografica fenomeni naturali che tendiamo a considerare scontati e renderli visivamente come campi che sconfinano verso una spiritualità laica, una metafisica.

(Enzo Cosimi)


Regia, coreografia, scene, costumi:
Enzo Cosimi
Collaborazione alla coreografia: Paola Lattanzi
Interprete: Paola Lattanzi
Video: Stefano Galanti
Musiche: Chris Watson, Petro Loa, Jon Wheeler
Fruste sciamaniche: Cristian Dorigatti
Disegno luci: Gianni Staropoli
Organizzazione: Maria Paola Zedda
In collaborazione con: Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza, Arteven, Milano Teatro Scuola Paolo Grassi.

www.enzocosimi.com

 

ph: Franco Casu

ph: Franco Casu

ph: Franco Casu

ph: Franco Casu

Competenze

Postato il

12 ottobre 2015