Manfredi Perego

Manfredi Perego

Sabato 4 novembre 2017, ore 21 / La Fucina @ La Vetreria

Horizon

Sospeso, finisco sempre in bilico sopra linee inesistenti…Horizon è lo strascico intimo di Dei Crinali. La vibrazione-ricerca di un paesaggio immaginario, luogo da vocabolario: inesistente nella realtà, profondamente connesso e vero nella percezione umana. Cammino verso un luogo che è allo stesso tempo interno ed esterno, astrazione di una sensazione dello spazio che esiste solo nel desiderio. L’emozione muove il corpometafora, concedendosi di essere in un luogo che non esiste se non per definizione, in un atto liberatorio – e laboratorio – per un corpo reale che si misura con l’irreale possibilità di mutare sull’orizzonte. Horizon dà corpo a una poesia-vertigine celata, a un lavoro fisico e mentale di totale svuotamento, cercando di vivere la sensazione di un’immagine che inevitabilmente circonda il corpo.

Coreografia e danza: Manfredi Perego
Musiche: Paolo Codognola
Luci: Antonio Rinaldi, Manfredi Perego
Produzione: MP.Ideograms with the support of TIR Danza
Con il  contributo di: Fondo per la Danza D’autore/Regione Emilia-Romagna

 

www.tirdanza.it

Foto: Dario Bonazza

Competenze

Postato il

14 settembre 2017

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continua ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookies oppure ottieni. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi