MK

Mercoledì 28 ottobre 2015 / Ore 20.30 e ore 22.00  /  Teatro Massimo, sala M3

Giuda

Attraverso l’ascolto solitario di un paesaggio sonoro che sembra anticipare sottolineare o irridere le azioni del performer – che agisce in realtà nel silenzio più assoluto – il pubblico è testimone di una lotta contro il tempo, quel tempo che ha in serbo per il protagonista un percorso già scritto, che lo fa sprofondare nella condanna della ripetizione o nella misteriosa consapevolezza dell’iniziato.Il performer rimane sospeso tra queste due condizioni, aggrappato al momento che precede ogni azione; come un portiere nello spogliatoio prima della partita prefigura ciò che il suo corpo dovrà sforzarsi di compiere.

Con: Biagio Caravano Musica e audio: Lorenzo Bianchi Hoesch
Coreografia: Michele Di Stefano
Organizzazione: Anna Damiani e Valeria Daniele
Promozione: PAV/Diagonale artistica
Produzione: Mk 2014 in collaborazione con LEM International – Silentsystem

In collaborazione con: Sardegna Teatro

www.mkonline.it

 

ph: Franco Casu

ph: Franco Casu

DSC_6523

Competenze

Postato il

12 ottobre 2015