Raffaella Giordano e Maria Muñoz

Raffaella Giordano e Maria Muñoz

Sabato 5 dicembre 2015 / Ore 21 / Teatro Auditorium Comunale

L’incontro

“Quando si conosce la danza di Maria Muñoz, quando si frequenta quella di Raffaella Giordano, se si prova a visualizzarle insieme, si è colpiti in principio dalle differenze di fisicità e dinamismo della danza, poi più segretamente, si percepisce una sorta di comunità possibile che rileva di un’integrità, di un’intensità di presenza. È bastato un “nulla” o quasi perché s’incontrassero e subito, si manifestasse l’evidenza di una coabitazione in scena estremamente commovente. É da questo senso di condivisione possibile, dalla profonda verità di ciascuna che nasce il desiderio di farle incontrare.”
(Alain Fourneau)

Scrittura coreografica e interpretazione: Maria Muñoz Raffaella Giordano
Collaborazione artistica: Pep Ramis
Assistente: Leo Castro
Parole e dialoghi: Maria Muñoz, Raffaella Giordano
Paesaggio sonoro: Pep Ramis
Collaborazione micropartiture musicali: Matteo Milani
Frammenti musicali: JS Bach, CF Abel
Ideazione Luci: Luigi Biondi, August Viladomat
Costumi: CarmePuigdevalliPlantéS
Assistenza tecnica: Punt de Fuga
Fotografia: Andrea Macchia e Jordi Bover
Produzione esecutiva: Eduard Teixidor

Produzione 2013 Mal Pelo Girona Spagna, Sosta Palmizi Cortona Italia
Coproduzione Théâtre des Bernardines, Festival Dansem, Marsiglia Francia
Sostegno L’Arboreto Teatro Dimora di Mondaino Italia, L’animal a l’esquena Celrà Spagna

www.sostapalmizi.it

 

 

Competenze

Postato il

12 ottobre 2015