Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.autunnodanza.it/home/wp-content/themes/autunnodanza/functions.php on line 5560

Daniele Ninarello

Daniele Ninarello

Venerdì 8 novembre, ore 21
Teatro Massimo, (sala M3)

 

Still

Still è il gesto di un costante ritorno al corpo. È un diagramma al cui centro si dispone il tema di un’identità articolata nelle sue molteplici facce e mutazioni, disposta nello spazio come una figura del tempo. La linea di forza di questo lavoro indaga a fondo i modi in cui la temporalità si dispiega con l’evolversi di una singolarità, fotografandone le trasformazioni, i dissolvimenti e le ricostruzioni fino a divenire figura astratta nell’atto del risalire/resistere alla gravità. Un’entità sottile, giacomettiana, un’«ombra della sera» che avanza in direzione incognita e disorientata, attraversando l’esistenza con la fragilità e la potenza della propria anatomia. Quanta energia è necessaria per resistere alla caduta ed avanzare? Quanta energia è necessaria per difendersi? Quanta per prendere congedo dal passato? Le figure vacillano sostenute dall’occhio che le osserva, come poggiate su una tessitura di suoni, ne ripercorrono l’andatura e ne prolungano la traiettoria. In questo magma acustico i corpi si frammentano nella costante ricerca del loro centro, inseguendo un «altrove» che prende forma nello spazio del palco.

Con: Marta Ciappina, Lorenzo Covello, Daniele Ninarello
Dramaturg Enrico Pitozzi
Musiche: Dan Kinzelman
Light Designer: Cristian Perria
Styling: Ettore Lombardi Produzione CodedUomo | Compagnia Daniele Ninarello
Con il supporto di: Prospettiva Danza Teatro, Bolzano Danza, Mosaico Danza / Interplay Festival, Grand Studio (BE), Armunia, Mirabilia International Circus & Performing Arts Festival, CSC Centro per la Scena Contemporanea, Fondazione Piemonte dal Vivo | Lavanderia a Vapore Creazione realizzata nell’ambito del progetto Residenze coreografiche Lavanderia a Vapore 3.0/ Piemonte dal Vivo

 

Foto: Antonio Ficai

Competenze

Postato il

12 Settembre 2019